CHRISTIAN MOTORCYCLISTS ASSOCIATION ITALY
è una organizzazione internazionale di motociclisti cristiani “nati di nuovo”, che ha come obbiettivo viaggiare in moto e far conoscere la vera LIBERTA’ che può offrire Cristo Gesù a ogni bikers & riders attraverso l’Evangelo (Matteo 28:19)-(Marco 16:15)
CMA è INTERDENOMINAZIONALE
CMA non è un CLUB ma un MINISTERO
Le nostre vite erano vuote, “ripieni di ogni ingiustizia, fornicazioni, malvagità, cupidigia, malizia; pieni d’invidia, omicidio, contesa, frode, malignità, calunniatori, maldicenti, odiatori di Dio, ingiuriosi, superbi, vanagloriosi, ideatori di cose malvagie…”  (Romani 1:29,30)
Ma… Dio ha usato misericordia nei nostri confronti, smascherando la nostra miseria donandoci l’UNICO Salvatore, Gesù Cristo. (Giovanni 3:16)
L’uomo saprebbe poco, molto poco su Dio se Dio non avesse parlato e se non si fosse rivelato nella Sua Parola. La Bibbia è il mezzo attraverso il quale Dio comunica la Sua verità all’uomo: attraverso di essa Egli vuol liberare l’uomo da tutte le sue illusioni, rivolgendogli la parola cerca la sua salvezza.
IL NOSTRO SCOPO
  • Viaggiamo in moto facendo conoscere quello che Cristo Gesù ha fatto nelle nostre vite, annunciando l’Evangelo.
  • Partecipiamo ad ogni moto-evento dove abbiamo l’occasione di conoscere anche altre realtà motociclistiche con RISPETTO, AMORE E FRATELLANZA  verso  tutti. “Ama il tuo prossimo come te stesso” (Matteo 22:39)
  • Interveniamo a livello sociale e umanitario, creando un punto di incontro e dialogo.
  • Effettuiamo raccolte fondi (Run for the Son), in collaborazione e a sostegno di altri Partner; raccolta materiali (giochi, abbigliamento, materiale didattico, ecc) da destinare a orfanotrofi, centri d’accoglienza, organizzazioni umanitarie, ecc.
  • Contattiamo / visitiamo bikers che hanno avuto incidenti e bikers che per diversi motivi sono finiti in prigione. “Fui infermo e mi visitaste, fui in prigione e veniste a trovarmi” (Matteo 25:36)
  • Rappresentiamo l’immagine dei bikers e dei riders nelle chiese/comunità, portiamo la nostra testimonianza nelle riunioni, manifestazioni e negli incontri con persone malate, orfani, senzatetto, diversamente abili, ecc.“Tu, non temere, perché io sono con te; non ti smarrire, perché io sono il tuo Dio; io ti fortifico, io ti soccorro, io ti sostengo con la destra della mia giustizia” (Isaia 41:10)
CURIOSO ?
Vogliamo metterci a disposizione e aiutare tutti i motociclisti in maniera pratica oltre che spirituale. Vogliamo offrire un aiuto, un solido aiuto che può CAMBIARE LA PROPRIA VITA, portando una parola di speranza e donando la possibilità di raggiungere la libertà, la VERA LIBERTÀ.
Come i primi cristiani, desideriamo un ritorno al Vangelo, alla Sua purezza ed alla Sua sufficienza. Cristiani NON SI NASCE, LO SI DIVENTA. Tutti quelli che si convertono a Cristo dopo aver UDITO e CREDUTO al Vangelo, fanno parte della chiesa/comunità dei credenti. (Atti 2:41)
Il Cristianesimo, in origine, non era una semplice etichetta esteriore, il distintivo di una cultura particolare o l’osservanza di nuovi riti, NON ERA UNA RELIGIONE, MA UNA NUOVA VITA.
II Vangelo di Cristo annuncia il perdono totale di tutti i peccati per la grazia di Dio. Esso è un dono libero e gratuito di quel Dio che ci ama e ci chiama per nome.
Non è un invito a migliorare, ma ad abbandonarsi a Cristo, che ti guiderà e produrrà una trasformazione visibile/totale dei pensieri e del cuore, quindi un nuovo rapporto con Dio.
GESÙ CRISTO SI È ASSUNTO LA COLPA DEI NOSTRI PECCATI ED È STATO GIUDICATO SULLA CROCE AL NOSTRO POSTO. (2° Corinzi 5:21)